Tutto quello che c'è da sapere sull'arredamento e sull'interior design. Consigli e guide utili sul fai da te

Le migliori marche di cucine italiane

Le migliori marche di cucine italiane

By francesco

Anche per quanto riguarda il mondo delle cucine, il Made in Italy si dimostra essere ancora una volta un’eccellenza sia in campo nazionale che oltre confine. La vera difficoltà sta nella scelta del marchio a cui affidarsi e nel valutare quale soluzione offre il prodotto più adatto alle proprie esigenze. C’è da analizzare il rapporto qualità-prezzo, che garantisce la durabilità dell’arredo negli anni, e allo stesso tempo è necessario valutare quale cucina si adatta meglio ai propri gusti personali. Si dovrà quindi trovare un equilibrio tra un prodotto che metta a disposizione materiali di alto pregio e che allo stesso modo offra un design adatto al resto della casa e alle proprie esigenze. Le alternative di certo non mancano, in particolar modo in un settore in cui la presenza di brand italiani che soddisfano questi requisiti sono veramente numerosi. Per questo abbiamo pensato di stilare una selezione di quelle che sono le migliori marche di cucine italiane, sperando che in questo modo la scelta possa essere meno complicata. 

  1. Aran Cucine

Un marchio capace di offrire ormai da anni cucine che mixano un design classico con le più innovative tecnologie in questo settore. La lavorazione artigianale si fonde con quella innovativa, con tutta una serie di figure professionali che ogni giorno lavorano per offrire al pubblico quella ricercatezza e quella minuziosità nei dettagli che punta a fare la differenza. 

  1. Stosa Cucine

Con numerosi store sparsi in tutto il territorio, Stosa si preoccupa da anni ormai di sviluppare cucine che possano adattarsi ad ogni ambiente, partendo da soluzioni moderne fino a cucine più classiche e tradizionali. Il tutto con la garanzia di acquistare sempre un prodotto di elevata qualità e dal design completamente italiano, con l’aggiunta di prezzi accessibili e alla portata di ogni portafoglio.

  1. Berloni Cucine

Da più di 60 anni ormai, Berloni in quanto a cucine si dimostra sempre più sinonimo di qualità. Offre una collezione vastissima, spesso rinnovata per andare incontro alle richieste di innovazione e comodità del mondo moderno. Azienda a tutti gli effetti leader nel settore che nonostante le evoluzioni è ancora molto legata a quella che è la tradizione italiana. 

  1. Febal Cucine

Spaziando tra il classico ed il moderno, Febal si è fatta strada nel mondo dell’arredo proponendo mobili italiani per ogni esigenza. Dal minimal al moderno, con il solo tocco di qualità e professionalità per garantire un’elevata durabilità nel tempo, un marchio che è impossibile escludere da questa lista. 

  1. Scavolini Cucine

Entrate da anni nelle case di migliaia di cittadini italiani e non solo, Scavolini rientra tra i più rinomati marchi nel settore. Da più di 50 anni progetta cucine ponendo una particolare attenzione ad un tipo di lavorazione classica e ad un design pronto a stupire anche i più restii. Lo stile unito ad una vasta gamma di materiali tra cui scegliere, per soddisfare le richieste di un pubblico sempre più ampio.



Syrus